warrior kid

Ricomincio da qui. Way of the warrior kid, il primo libro del 2021 ed il primo libro della sezione Nani da giardino  , sul profilo Instagram avevo inserito un breve estratto, ecco la recensione.

Way of the warrior kid

Marc ha 10 anni, è all’ultimo giorno della quinta elementare e si trova a fare il bilancio del suo anno scolastico. Un anno terribile, il peggiore di tutti:

  • non è riuscito ad imparare le tabelline
  • non è portato per gli sport
  • il bullo della scuola, grande e grosso, impedisce ai bambini di giocare con le strutture ricreative del giardino

A peggiorare ulteriormente la situazione ci sono due cose che Marc proprio non sa fare e che lo fanno sentire inadeguato:

  1. non sa nuotare e il campeggio di inizio anno scolastico si rivela sempre un disastro. Vorrebbe giocare come fanno i suoi compagni, ma la paura dell’acqua lo blocca sulla spiaggia.
  2. non è portato per gli sport, nessuno sport, persino le ragazze riescono a fare più flessioni di lui.

Finalmente però la scuola è finita, c’è un’intera estate davanti per dimenticare l’anno appena trascorso e la cosa migliore è che Uncle Jacke passerà tutte le vacanze con lui prima di iniziare il college.

Uncle Jacke e il warrior kid

Uncle Jacke, è un vero eroe, ha combattuto in guerra in prima linea, è forte ma gentile. E soprattutto Uncle Jacke è un super-cool Navy SEAL.

Jacke si dedicherà a Marc tutta l’estate, trasformando il bambino in un Warrior Kid, ovvero una persona in grado di mutare le sue paure in forza grazie all’addestramento e all’autodisciplina.
Prendendo esempio dalla sua esperienza nella marina traghetterà Marc verso la conoscenza di se stesso e delle sue potenzialità.

Il libro e il suo successo

Uncle Jacke non è altro che l’autore del libro: Jocko Willink, che applica i principi base appresi nei Navy Seal all’educazione, offrendo esempi pratici e consigli a bambini (e ai genitori) per migliorare la propria autostima e raggiungere i propri obiettivi.
Diventare un guerriero, non è facile. Come si fa? lavorando sodo ogni giorno.

Il libro è diventato un vero e proprio successo in America, guadagnando ben 5 stelle su 5 in ben 4794 recensioni di Amazon, e il gradino più alto del podio dei bestseller del NewYork Times.
Jocko Willink ha dato vita ad altri libri che hanno come protagonista Marc e Uncle Jacke, sempre basati sui concetti di rispetto e autodisciplina.

a chi è rivolto?
  • Consigliato a partire da 8 anni è fruibile e utile a qualunque età.
  • Ottimo per iniziare l’anno e tenere fede ai buoni propositi.
  • Il libro è in inglese, non esiste ancora la versione italiana, ma parola mia, si legge facilmente.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi