Articoli

Quarantaquattro

44. Come i gatti. Ho finalmente portato a compimento la recensione del libro Dime quién soy di Julia Navarro e mi sento come se avessi fatto una maratona di 200 km: affaticata e soddisfatta. E come ogni corsa che si rispetti al traguardo…

Quarantatre

La mia latitanza deriva essenzialmente dal fatto che mi sono ostinata a finire il libro in spagnolo Dime quei soy di Jullia Navarro, la verità è che non mi immaginavo che fosse così lungo. Avevo letto che erano 1000+ pagine e per essere…

Quarantadue

42. La nostra ricerca di casa continua. Al momento dal vivo ne abbiamo viste circa 12. Online almeno 200. Posso affermare senza ombra di dubbio che cercare casa è un lavoro a tutti gli effetti. Sarà che a Barcellona la domanda è altissima…

Quarantuno

41. Che giornate!! Venerdì cena a due con tanto di fiori in un posto meraviglioso e buonissimo e dopo udite, udite, siamo andati a vedere il Ritorno di Mary Poppins, simpatico, delicato, assolutamente consigliato a tutti gli amanti del…

Quaranta

40. Quaranta numero pieno per questo giorno 11 gennaio che è anche poi il mio compleanno. Gli anni scorsi non avevo mai voglia di festeggiare, non so, il segno del tempo che passa più che gioia mi metteva tristezza. Un altro anno, un altro…

Trentanove

39. Le statistiche, che per me equivalgono più o meno a leggere un libro in urdu, mi suggeriscono di scrivere più recensioni. A quanto pare dopo la home page, è la sezione più cliccata. Questo da un lato mi fa un gran piacere perché…

Trentotto

38. Quanto vado fiera della nuova cover del sito?! Da uno a 10, almeno 150! Super ispirata e sulla scia del cambiamento che più che altro mi travolge, mi sono detta che anche il blog, che è un po’ lo specchio del mio umore, meritava…

Trentasette

37. Riprendiamo con le vecchie abitudini. Ristabiliamo i ritmi editoriali precedenti, dopo 17 giorni di vacanze anche questo blog ha risentito dei pranzi, delle cene e in generali del tempo dedicato ad altro. Il 2019 si è aperto con un grande…

Trentasei

36. Giorni strani quelli delle feste. Rumorosi, familiari, pensierosi, silenziosi, meditativi, viaggianti. Per me, quest'anno soprattutto itineranti. In 11 giorni, ho percorso in macchina 2000 km giusti giusti, posso solo vantarmi di aver…