libri contro il trauma post ferie

70.

Per molti si parla addirittura di trauma da rientro delle vacanze estive. Pare infatti che tutto il relax accumulato svanisca quasi all’istante davanti a: traffico, mezzi pubblici congestionati, tristezza e crisi da rientro lavorativo. Insomma la vita di tutti i giorni.
Perchè?

rientro dalle ferie

Ci sono online, diversi consigli su come affrontare il ritorno dietro la scrivania, Vanity Fair ne ha addirittura fatto una galleria fotografica: 5 foto per 5 consigli.
Dal momento che qui si parla di lettura, ecco alcuni consigli che possono attenuare lo spaesamento post ferie.

I libri contro il trauma post ferie:

Libri di cucina

Un buon metodo per ritrovare la spensieratezza della spiaggia è sperimentare. E cosa c’è di meglio se non appagare il palato con un piatto che mantiene intatto il profumo del mare? Qualche consiglio:

  1. 1.000 cibi da provare nella vita. Unisce cibo, viaggi, sapori di terre sconosciute. Può essere che oltre a farvi assaporare nuove pietanze, vi suggerisca anche qualche idea per le prossime vacanze.
  2. Lunch box. Tante idee per una pausa pranzo golosa e creativa. Visto che la maggior parte di noi si trova in ufficio per il pranzo, tanto vale che la schiscietta sia di prima qualità.
  3. Il mondo della fermentazione. Il sapore, le qualità nutrizionali e la produzione di cibi vivi fermentati.
    Forse non avete mai provato, ma fare lo yogurt in casa è facile e divertente, oltre ad essere un incentivo per risparmiare sull’acquisto di vasetti di plastica. Mettere un pilastro ecologico nella nostra routine è il primo passo per godersi le spiagge pulite il prossimo anno!

Le ultime uscite

  1. Le signore in nero. Ne ho già parlato in una recensione poco tempo fa. Strappa un sorriso e ore di relax senza impegnare troppo, è anche un bell’incitamento a prendersi cura di sè.
  2. Il cuoco dell’Alcyon. Ho sentito pareri discordanti al riguardo. Però è Montalbano per cui per me ha senso leggerlo a prescindere.
  3. I leoni di Sicilia. Tutti parlano di questo libro, che nel frattempo è diventato un bestseller. Parla della storia dei Florio e della loro ascesa al potere. Non ho ancora avuto modo di leggerlo, ma non mancherò.

I libri da regalare

Forse non si tratta di voi, che avete già superato il “trauma” ma qualche vostro amico potrebbe gradire un pensiero che lo distragga dal grigiume del suo ufficio.

  1. Tre uomini in barca (per non parlar del cane). Divertente e spassoso, parla di tre uomini che affrontano una crociera sul Tamigi. E’ breve e regala momenti di sano divertimento. Inoltre a tratti piove il che avvicina tutto un po’ di più alla realtà.
  2. No Fucks Given! A Swear Word Coloring Book For Adults: Stress Relieving Adult Coloring Book With Swearing And Foul Mouthed Insults – Helps With Anxiety Relief . I libri da colorare sono un tocca sana per tenere calmi i bambini, ma da molti anni ormai vengono utilizzati anche per gli adulti e sembrano molto efficaci contro l’ansia.
  3. Dove andare quando. La guida per pianificare il viaggio perfetto in ogni mese dell’anno. Se proprio non vi passa la nostalgia della vacanza, potete sempre prendere spunto e sognare la prossima meta e se una non vi sembra sufficiente, in questo libro ne trovate addirittura 1 al mese.

Se state ancora così 

 

dopo tutte queste dritte di libri contro il trauma post ferie non sono servite, il mio estremo consiglio è quello di non andare mai più in vacanza. Così non dovrete affrontare fastidiosi rientri e fatiche eccessive per riconnettervi dalla realtà. Andate in ufficio tutti i giorni, e anche la domenica così state sereni che il trauma non vi troverà.

consigli di lettura

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi