Giusto il tempo di un break

Leggere è meraviglioso, ma non sempre abbiamo il tempo, l’ispirazione, la possibilità di farlo.
Ecco perché di seguito ho inserito una serie di libri/racconti che durano il tempo di una pausa pranzo o di un caffè lungo.
Potrete sempre tornare dai colleghi e vantarvi di aver letto un libro!

A proposito di brevità, mi permetto di segnalare il bellissimo progetto editoriale Zoom di Feltrinelli, centinai di libri di ogni genere a piccolo prezzo e iper maneggevoli!

il nuotatore

Il nuotatore (J. Cheever)

Il nuotatore è un racconto di forse nemmeno 20 pagine, di John Cheever. Narra la storia di un uomo, apparentemente un aristocratico borghese americano, che in una bella giornata d'estate decide di ritornare a casa sua a nuoto. O meglio,…
ora

L'ora più bella (S.Benni)

Ora, ieri, domani? Questo libro entra a pieno titolo in questa sezione, ma se avessi fatto una sotto categoria flash sarebbe entrata anche in quella. Il tempo di lettura, dice il mio Kindle, è di massimo 30 minuti e le pagine sono 10. Io…
uomo bianco

Papalagi: Discorso del Capo Tuiavii di Tiavea delle Isole Samoa

Oceania vs Europa. Questo libro ribalta la concezione che l'uomo bianco è migliore di altri, quindi ve lo dico subito puritani della razza questo libro non fa per voi. Tuiavi, un Capo indigeno delle isole Samoa all'inizio del secolo ('900)…
la ragazza scomparsa

La ragazza scomparsa (S.Jackson)

Devo dire che ho scelto questo libro per uno strano senso di brivido. Non sono un'amante dei racconti horror affatto, però rispetto alla ragazza scomparsa avevo letto questo inciso nel risvolto che mi aveva incuriosito: Il mondo di Shirley…
Beethoven

Beethoven era per un sedicesimo nero (N. Gordimer)

La sinfonia più bella di Beethoven Ho passato la mia pausa pranzo in compagnia di questo brevissimo testo, scritto niente po-po di meno che dal Premio Nobel Nadine Gordimer. Nobel + letteratura mi sembrava un bel mix che si sposava bene con…

Iscriviti alla nostra Newsletter